NEWS - COMUNICATI

MIGNANO: CHI AMA ERCOLANO NON PUO’ MANCARE DOMANI

Ultima rifinitura per l’Ercolanese, ultimo impegno per chiudere alla grande una stagione di per sé già entusiasmante. La finale playoff con l’Igea Virtus è uno di quegli appuntamenti a cui non si può mancare, di quelli in cui si può scrivere la storia, capaci di far sognare un popolo intero: “Stiamo vivendo un sogno – ha dichiarato il direttore Marco Mignano al termine dell’allenamento – ad inizio campionato non avremmo mai pensato di disputare la finale playoff, per di più al ‘Solaro’. Un sogno sperato e cercato soprattutto nell’ultimo periodo. Domani sarà sicuramente una bella festa, ci sarà una bella cornice di pubblico, per una finale che è un appuntamento importante per Ercolano. Abbiamo disputato un campionato importante, resta qualche disappunto per situazioni in cui meritavamo certamente qualcosa in più, ma in fondo il calcio è bello anche per questo. Alla fine questa stagione ci ha regalato la partita di domani da giocare in casa e per noi è motivo di orgoglio: l’ha meritata la società, il mister col suo staff, i giocatori, i tifosi e tutte le persone che amano l’Ercolanese, anzi che amano Ercolano. Perché domani per me non scende in campo l’Ercolanese, ma tutta la città di Ercolano. Perciò invito tutti quelli che amano questa maglia e questa città a venire al ‘Solaro’ ad incitare i nostri ragazzi. Lo meritano per tutto ciò che hanno fatto in questi dieci mesi, portando in alto il colore granata. Noi scenderemo in campo come abbiamo sempre fatto, mettendo il cuore e dando il massimo, cercando un risultato positivo che ci permetta di festeggiare sino in fondo quest’annata magnifica. Domani gioca Ercolano, non cercate scuse, chi ama Ercolano domani non può mancare”.

 

Ufficio Stampa A.V. ERCOLANESE 1924
Antonella Scippa