NEWS - COMUNICATI

MIGNANO: FUORI LA GRINTA, NON SOTTOVALUTIAMO IL PALAZZOLO

L’Ercolanese, dopo aver disputato i due turni consecutivi in trasferta nel messinese, torna finalmente a giocare fra le mura amiche, ospitando domani il Palazzolo. Dopo l’importante vittoria ai danni dell’Igea, diretta concorrente per i Playoff, la squadra dei presidenti Annunziata e Mazzamauro vuol blindare la partecipazione alla post regular season, provando magari a scalare qualche posizioni.

Buone notizie per questo rush finale giungono dall’infermeria: il difensore Francesco Rossi ed il capocannoniere Bruno El Ouazni (infortunatisi rispettivamente a caviglia e spalla) sono tornati in campo ad allenarsi, pronti anche loro a dare il proprio contributo per la causa granata.

Al termine della rifinitura è, come da consuetudine, il direttore Marco Mignano a caricare staff e calciatori: “Pretendo massima concentrazione e rabbia agonistica domani contro il Palazzolo. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare il nostro avversario, guardare solo alla classifica. All’andata forse abbiamo fatto proprio questo errore, buttando così due punti. Anzi, rischiammo addirittura di perdere, avendo pareggiato solo nei minuti di recupero. Il Palazzolo è una squadra che deve salvarsi e che non molla facilmente, non è certo un avversario comodo da affrontare. Non dimentichiamo che due settimane fa ha costretto al pareggio casalingo la Vibonese, andata in gol solo grazie ad un’autorete. Dobbiamo dare il massimo domani e nelle gare che restano; voglio che i miei giocatori caccino fuori la grinta sia in partita che in allenamento”.

Ufficio Stampa A.V. ERCOLANESE 1924
Antonella Scippa