NEWS - COMUNICATI

RIPARTE IL CAMPIONATO OSPITANDO IL PACECO

Dopo tre settimane di sosta riparte il campionato di Serie D e l’Ercolanese aprirà il girone di ritorno ospitando al ‘Solaro’ il Paceco, compagine trapanese ultima in classifica a pari punti con l’Isola Capo Rizzuto.

Nonostante i lunghi giorni di pausa natalizia, la squadra di mister Luigi Squillante ha continuato a lavorare con impegno per affrontare al meglio la seconda parte di campionato, cominciando proprio dall’incontro di domani con i siciliani: “Finalmente si torna in campo – ha dichiarato il tecnico granata al termine dell’odierna rifinitura – ed esorto i miei ragazzi a ricominciare dal primo tempo giocato contro l’Ebolitana che, pur se non siamo riusciti a segnare, mi è piaciuto molto sotto il profilo del gioco. Quella col Paceco è una gara insidiosa, non dobbiamo sottovalutarla solo per la classifica degli avversari. Abbiamo alcuni giocatori acciaccati, ma l’importante per noi è tornare alla vittoria. Nel calcio funziona così: vincere aiuta a vincere. La vittoria conta non solo per i 3 punti, ma anche e soprattutto a livello mentale, per i calciatori e per tutto l’ambiente. Tutte le partite vanno affrontate con la massima attenzione, domani ancora di più, venendo da diverse settimane senza gare ufficiali ed affrontando un avversario che le proverà tutte per salvarsi. Dal canto nostro dobbiamo fare risultato per non perdere il treno playoff, un obiettivo sicuramente alla nostra portata. Come ha detto il presidente in questi giorni, dobbiamo scendere in campo con applicazione, grinta ed umiltà, così potremo fare la differenza”.

Intanto, la società Ercolanese, riproponendo a nome di tutti i granata le proprie condoglianze alla famiglia Corso e al preparatore dei portieri Gennaro Iardino, rende noto che, prima del fischio d’inizio dell’incontro col Paceco, sarà osservato un minuto di raccoglimento per ricordare il piccolo Christian.

Ufficio Stampa A.V. ERCOLANESE 1924
Antonella Scippa